venerdì - 19 Aprile - 2024
HomePreghierePreghiera a Padre Pio per chiedere un miracolo

Preghiera a Padre Pio per chiedere un miracolo

Preghiera a Padre Pio

Francesco Forgione, detto Padre Pio, dedicava la sua preghiera soprattutto ai suoi parrocchiani, che lo ricordano ogni 23 settembre. Nacque nella città di Pietrelcina nel 1887, era molto conosciuto quando fu ordinato Padre Pio da Pietrelcina.

La sua vocazione religiosa fin da giovanissimo lo ha portato ad iniziare gli studi in un convento all’età di 16 anni. Ebbe il sostegno del padre, che per mantenere gli studi emigrò negli Stati Uniti e poi in Argentina. Gran parte della sua vita di sacerdote e frate cappuccino trascorse nel convento di San Giovanni Rotondo, dove visse fino alla sua morte nel 1968, all’età di 81 anni. Il 23 settembre 2000, Papa Giovanni Paolo II ha canonizzato Padre Pio da Pietrelcina, il cui corpo rimane intatto.

Il rapporto di San Pio con l’Angelo Custode e le stimmate

La storia di Padre Pio è ricca di eventi, alcuni considerati paranormali.

Da bambino, Francesco sosteneva di poter parlare con il suo Angelo Custode. Pensava fosse qualcosa di naturale, quindi non capiva lo stupore della gente. Perciò rese famosa una preghiera per chiedere protezione al suo Angelo Custode.

Un’altra delle peculiarità di Padre Pio è che possedeva le stimmate delle piaghe di Gesù Cristo sul Calvario. A un certo punto della sua vita ha iniziato a sanguinare dalle mani, sui piedi e sul costato. L’odore del sangue era come il profumo dei fiori, chiamato “l’odore della santità“.

Migliaia di fedeli e persino decine di non credenti lo visitarono per vedere le stimmate. Ma a un certo punto fu proibito loro di visitarlo e celebrare messe per ordine del Vaticano. Giovanni Paolo II quando era sacerdote è stato una delle persone che lo ha visitato nella sua sorta di “arresti domiciliari” che sono durati 10 anni.

Non essendoci una spiegazione logica alle sue ferite, iniziò a indossare i guanti in pubblico quando gli fu permesso di riprendere la sua attività di sacerdote.

Preghiera a Padre Pio per Miracoli Urgenti

Io sono debole ho bisogno del tuo aiuto, del tuo conforto, Ti prego fai la benedizione a tutta la gente, ai miei amici, alla mia famiglia , anche me.

Manda la luce santa, la luce di Dio per illuminare le nostre anime, la nostra mente, i nostri pensieri… a chi posso rivolgermi se non a te? So che intercedi sempre presso il Signore per tutte le anime che sono in un periodo negativo, chi ha una malattia chi una delusione, uno sconforto terreno o spirituale, tu sei lì vicino a quell’anima che brama un aiuto nella sua sofferenza.

Sono certo che chi prega con fede, anche se piccola come un granellino di sabbia Tu per conto di Dio puoi operare meraviglie.

E quelle meraviglie sono nelle grazie che Gesù e la Mamma nostra nei cieli ci inviano dai loro Sacratissimi Cuori dal Loro Amore dallo Spirito Santo che è in ognuno di noi e che accoglie tutto ciò che è buono per l’anima.

Padre Pio cerco il tuo amore la tua intercessione per la grazia che ardentemente desidero (recitare a bassa voce la grazia che si desidera ricevere) Intercedi per me, Dio può tutto ed io confido nel Padre dei Cieli nel Padre dei nostri cuori perchè attraverso di Te sono sicuro della Grazia che per tua intercessione mi otterrai.

Amen

Per ringraziare anche Gesù e la Madonna recitiamo un Padre Nostro e un Ave Maria

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!

Se stai leggendo questo articolo, è grazie alla tua generosità e a quella di molte altre persone come te. Puoi contribuire con una piccola donazione alla crescita di Gesù è tra noi.

Rimani connesso iscriviti al canale

-

Più popolari

-

Preghiere più lette

-